L’oro rimane sotto i $ 1280, il recupero rimane limitato a causa della forte forza dell’USD

L’oro rimane sotto i $ 1280, il recupero rimane limitato a causa della forte forza dell’USD

Altri hanno desiderato l’oro per la sua innata bellezza. L’oro è in un modello di recupero primario in quanto tenta di superare il suo picco del 2016 di $ 1,378 per oncia. Sta avendo una risposta che dovrebbe avere quando la Fed discuterà un finale a QE, ha detto Jason Rotman, presidente di Lido Isle Advisors a Newport Beach, in California. È tradizionalmente considerato una copertura contro l’inflazione. Per essere in una tendenza orso a lungo termine, ha bisogno di una chiusura giornaliera al di sotto di $ 1.520 per una settimana, ha detto.

Il dollaro è scivolato al commercio sotto i suoi ultimi massimi, rendendo l’oro in dollari più economico per i possessori di altre valute, che potrebbe aumentare la domanda. Ha aumentato i guadagni dopo la pubblicazione dei verbali della Fed. Un dollaro più forte rende l’oro più costoso per i possessori di valuta estera. Il dollaro ha riguadagnato terreno tra i segnali che l’economia statunitense potrebbe stabilizzarsi dopo un recente periodo di debolezza. Il dollaro USA ha trovato sostegno dopo che i dati hanno mostrato che il settore privato statunitense ha aggiunto più posti di lavoro del previsto a luglio.

Il mercato non cercava cambiamenti negli ordini nel maggio 2018, rispetto al mese precedente. Il mercato dell’oro ha visto poche reazioni agli ultimi dati economici degli Stati Uniti. Il mercato inizierà presto a spostare la sua attenzione sulla prossima riunione della politica monetaria della prossima US Federal Reserve, che inizierà il 19 settembre. Anche i mercati azionari hanno fatto un passo indietro mentre l’incertezza su un accordo di riforma fiscale statunitense li ha allontanati dal recente record alti.

Il prezzo sta mostrando alcuni segnali positivi, ma c’è una forte resistenza al rialzo vicino a $ 1,260. Bene, se lo fa, i prezzi dell’oro dovranno quindi accelerare attraverso il trend al ribasso. Nel mercato internazionale, i prezzi dell’oro si sono stabilizzati. Il prezzo spot dell’oro ha recuperato leggermente dopo che la recente corsa di forza del dollaro si è arrestata, ma è rimasta al di sotto di $ 1,290 per oncia durante le contrattazioni del mattino asiatico di venerdì 29 settembre sulla mancanza di catalizzatori al rialzo. Anche i prezzi dell’oro interno hanno registrato una tenuta nel mercato internazionale, dove i tassi si sono ripresi dai minimi di sette mesi. Avevano declinato di un Rs 560 per 10 grammi cumulativo dal 10 luglio al 14 luglio. Recupero di Rs 60 per 10 grammi, i prezzi dell’oro nella capitale nazionale erano di 31.150 rupie per 10 grammi sul mercato dei lingotti il ​​lunedì.